27 Ottobre 2021
Porsche Carrera Cup France Round 6 Portimao
Nel weekend del 23 e 24 ottobre si è conclusa la Porsche Carrera Cup France con il sesto appuntamento della stagione al circuito di Portimao in Portogallo.
Una volta ancora le qualifiche permettono a Gianmarco Quaresmini di piazzare nelle prime dieci posizioni la vettura del Team Ombra, conquistando la sesta e l’ottava posizione rispettivamente per gara 1 e per gara 2.
Nonostante il miglior piazzamento in griglia di partenza, gara 1 in programma nel tardo pomeriggio di sabato, per noi  dura meno di due giri. Un duplice contatto infatti mette fuori gioco la nostra vettura ancor prima della fine del secondo giro. Nel post-gara qualche strascico poco elegante da parte del nostro avversario coinvolto nel contatto, viene gestito con molta maturità da parte di Gianmarco, ma questo ritiro lascia molta amarezza perché avviene in piena bagarre per la terza posizione, bagarre che aveva lasciato ben sperare per il proseguo della gara.
La sera di sabato viene dedicata al ripristino della vettura e il mattino seguente ci schieriamo regolarmente sulla griglia di partenza di gara 2, alle 11:45 ore locali. Ottava posizione in griglia che dopo meno di tre curve diventa quarta posizione. Un incidente coinvolge infatti tre vetture che ci precedono, tutte finite nella ghiaia e costrette al ritiro. Due dei piloti coinvolti sono i contendenti al titolo di campione della Porsche Carrera Cup France 2021: è così che con sole due curve di gara 2 Marvin Klien si laurea campione 2021 seguito a soli tre punti di distanza in classifica generale da Dorian Boccolacci, autore del tentativo di sorpasso che ha innescato l'incidente.
 
L’incidente costringe la direzione gara a neutralizzare il tutto con la safety car e alla ripartenza perdiamo una posizione. Gianmarco mantiene la quinta posizione fino al termine della gara, dimostrando però di essere oggettivamente in difficoltà nel primo settore del tracciato, non riuscendo mai ad eguagliare le sue stesse prestazioni dimostrate nei test e nelle prove libere. Grande il rammarico di tutti, Gianmarco in primis, perchè è una quinta posizione che sta un po’ stretta, visto il buon potenziale dimostrato durante tutti i giorni trascorsi sul circuito di Portimao.
 
Come già detto quello di Portimao era l’ultimo appuntamento della Porsche Carrera Cup France: Gianmarco Quaresmini conclude il campionato in settima posizione nella classifica piloti mentre il Team Ombra in sesta posizione nella classifica dei team. 
Due ottimi risultati all’esordio in un campionato che ci ha visto comunque tra gli attori e non tra gli spettatori; un campionato che ci ha permesso di confrontarci ad armi pari con alcuni dei team che gareggiano nella Porsche Mobil 1 Supercup, la massima serie di Porsche; un campionato che ha visto il debutto della nuova vettura e che per questo ci ha permesso di conoscerla prima del debutto sul suolo italiano, previsto per il prossimo anno; un campionato che quasi certamente non resterà orfano del Team Ombra nel 2022 ;-)
Au revoir Porsche Carrera Cup France!!